IDEE SCHIAVE

sabato 26 aprile 2008

LA NUOVA LIBERAZIONE


Ieri abbiamo incominciato un nuovo cammino contro la nuova battaglia che sta per arrivare: il pensiero unico. E lo dice TOPO GIGIO dopo che in campagna elettorale non ha proferito una parola!

Roma, 26 apr. (Apcom) - Accanto al governo ombra, una televisione ombra. E' l'idea del segretario del Partito Democratico, Walter Veltroni, per sfuggire alla "cappa di uniformante pensiero unico" sotto cui, a suo parere, sarà imprigionata la televisione pubblica e privata negli anni del prossimo governo Berlusconi.

In una intervista all'Unità, l'ex sindaco di Roma osserva: "Bisognerà cercare di entrare nel settore televisivo con strumenti nuovi, e nel mondo di internet. Noi faremo il governo ombra che sarà una grande struttura di proposta e di critica, in rapporto con i gruppi parlamentari. Ma siccome prevedo che nei prossimi mesi la televisione pubblica e privata sarà sotto una cappa di uniformante pensiero unico, servirà dell'altro".

Veltroni fa una previsione: "Spariranno dai telegiornali tutte le notizie di cronaca nera, l'allarme sicurezza sparirà, come accadde dal 2001 al 2006 quando l'allarme cessò pur essendo aumentati i reati. Se ne è riparlato quando i reati sono diminuiti, anzi si è fatta campagna elettorale su quel tema con tutte le bocche da fuoco disponibili. Ecco perché credo che accanto al governo ombra servirà una struttura di informazione televisiva ombra che tutte le mattine possa raccontare ciò che è stato censurato, tagliato, negato. E' così che si fa una democrazia. Si rispetta, si propone però si controlla".

Ma dov'era Topo Gigio in campagna elettorale? Perchè queste parole solo dopo il V-Day 2 ?

Preparate l'elmetto e il cervello, i fucili non serviranno.

450.000 firme in un giorno e nessuno lo sottolinea: non era mai successo prima! La controinformazione è incominciata

Libera informazione in Libero stato

1 commento:

Nick Van Deer Peers ha detto...

Ciao,
sono anche io di VERONA, ho frequentato il gruppo di Beppe di VR ma al momento causa altri impegni familiari mi limito a seguire da fuori le iniziative, ieri so' che è venuta molta gente a firmare, molti se ne sono andati per la coda troppo lunga, altri non hanno trovato nessuno nel sito indicato a San Ambrogio di Valpolicella, l'interesse c'è e molto, vorrei avere gli schemi dove poter far firmare i miei colleghi e i miei amici, contattami; nickvandeerpeers@gmail.com grazie.